Zend - The PHP Company


Le soluzioni per le applicazioni web di Zend disponibili in IBM i

Cupertino, CA —Zend Technologies, Inc., the PHP company, annuncia che a partire da oggi lo stack PHP Zend viene integrato in IBM i, l’ambiente operativo per IBM Power.
Le soluzioni web Zend PHP permettono a tutti gli utenti IBM i di trarre il massimo vantaggio dalle caratteristiche del sistema, non da ultimo potranno contare sul supporto per sviluppare rapidamente applicazioni web e applicazioni RIA. Con PHP l’ambiente IBM i si arricchisce di un vasto ecosistema composto da applicazioni professionali e di una comunità di sviluppatori tra i più qualificati al mondo.

Da quando Zend e IBM collaborano, oltre 12.000 utilizzatori di 150 diversi paesi hanno scaricato i prodotti Zend per IBM i e PHP è stato utilizzato per sviluppare applicazioni web strategiche commerciali. Con Zend Core, lo stack di soluzioni per il web di Zend, ora in bundle nell’ambiente operativo IBM i, è possibile installare PHP pronto all’uso sia con IBM i 5.4 che con IBM i 6.1.

“L’annuncio di oggi rafforza la partnership fra le due aziende e costituisce un ulteriore miglioramento dell’offerta PHP per le macchine IBM i” dice Scott Handy, Vice President, Worldwide Marketing & Strategy, IBM Power Systems. “Tre anni fa i nostri clienti ci hanno richiesto di poter usare PHP sulle nostre piattaforme e abbiamo pensato che Zend PHP fosse lo strumento migliore. L’entusiasmo e l’installato di Zend PHP è andato ogni oltre aspettativa.”

PHP è un linguaggio orientato agli oggetti per applicazioni web, potente e semplice da imparare. Più di 22 milioni di domini Internet basano le loro attività su PHP e sono supportati da una comunità di circa 5 milioni di sviluppatori. La popolarità di PHP è sempre crescente e ciò dovuto, fra le altre cose, alla sua flessibilità e alla facilità con cui è possibile sviluppare applicazioni web moderne e costruire servizi web d’avanguardia. Non da ultimo il supporto che fornisce all’ambiente IBM i.

Zend Technologies ha collaborato negli ultimi tre anni con IBM per sviluppare prodotti PHP e per fornire supporto, servizi e training. Recentemente, anche su richiesta degli utenti IBM, Zend ha rilasciato 5250 bridge che permette la semplificazione, la modernizzazione e l’estensione delle applicazioni business. Anche Zend Framework è usato in IBM i per costruire applicazioni web professionali facilmente e rapidamente.

“Abbiamo lavorato a stretto contatto con clienti IBM i di fascia media e alta per far funzionare varie applicazioni che vanno dalla gestione completa degli ordini, all’abilitazione web dei sistemi ERP fino all’uso concreto ed effettivo di applicazioni open source” dice Andi Gutmans, CEO di Zend Technologies “Inoltre i

nostri partner aumentano considerevolmente i loro ricavi trasformando le loro applicazioni con interfaccia a carattere, le cosiddette green screen, in moderne applicazioni web. Infatti con questa tecnica si riducono i costi e si estende la vita della piattaforma, ancor oggi valida e potente.”

“Siamo utenti intensivi di IBM i” dice John Horner IBM Power Systems programming manager di APi Group “e piuttosto che passare a un sistema ERP costoso, che necessita anni di totale implementazione, siamo stati capaci di ridurre i rischi mantenendo la nostra piattaforma IBM Power. Abbiamo completamente modernizzato le nostre applicazioni grazie alle soluzioni Zend per PHP; il nostro progetto è stato finito in soli 18 mesi e a 1/10 dei costi.”

“Tutti sanno che i business partner, i dealer, i VAR e consulenti, stanno riscontrando erosioni dei margini, ma con Zend PHP questa tendenza è invertita e tutto ciò è ovviamente fondamentale” dice Larry Nies, presidente di NSC.“ PHP è molto veloce e l’accesso ai database è immediata. La sua struttura è facilmente comprensibile dai programmatori RPG e questo permette di essere operativi da subito, molto di più di altri linguaggi come Net.data, CGIDEV2, Java. Le soluzioni Zend contribuiscono a velocizzare le implementazioni e quindi a risparmiare tempo e denaro. Abbiamo riscontrato anche il 50-80% di tempo in meno rispetto alle soluzioni dei concorrenti.”

Per ulteriori informazioni su Zend e IBM i visitate: http://www.zend.com/it/i
Per vedere l’annuncio IBM: http://www.ibm.com/common/ssi/rep_ca/1/897/ENUS209-011/