Zend - The PHP Company


Zend annuncia la disponibilità di Zend Server 5.0: la nuova versione si caratterizza per le prestazioni migliorate e per le funzioni che velocizzano la risoluzione di problemi delle applicazioni web PHP business-critical

Zend Server 5.0 riduce fino al 50% i tempi di risoluzione dei problemi, comprende la gestione delle code lavori che migliora l’esperienza dell’utente finale e include il supporto per PHP 5.3
 
Cupertino, CA, USA (PRWEB) - 24 febbraio 2010 - Zend Technologies, the PHP Company, ha annunciato oggi la disponibilità di Zend Server 5.0, la nuova versione maggiore del suo PHP web application server. La nuova tecnologia Code Tracing, presente in Zend Server 5.0, permette agli sviluppatori e agli amministratori di abbattere i tempi di risoluzione dei problemi fino al 50%. Per la prima volta viene fornita la possibilità di osservare il comportamento del codice in fase di produzione e di essere in grado di individuare precisamente e velocemente le cause principali delle anomalie nelle applicazioni, in questo modo si elimina il compito, talvolta impossibile, di ricreare la situazione indesiderata per poi poterla risolvere.

“Zend Server 5.0 rappresenta un grande passo in avanti per le realtà commerciali che utilizzano applicazioni web PHP business-critical,” dice Andi Gutmans, CEO e co-fondatore di Zend. “Con questa nuova versione includiamo il monitoring delle applicazioni e la diagnostica come parte integrante degli application server e senza costi aggiuntivi. La nuova tecnologia Code Tracing introduce un elemento rivoluzionario: riduce il tempo speso nella risoluzione dei problemi. Questo e gli altri miglioramenti aiuteranno a ottenere applicazioni affidabili e con alte prestazioni, renderanno massima la soddisfazione dell’utente finale e, al contempo, permetteranno la diminuzione dei tempi e dei costi di sviluppo e gestione.”

ZEND SERVER 5.0 – IL WEB APPLICATION SERVER DI LIVELLO ENTERPRISE
Zend Server 5.0 ottimizza le prestazioni delle applicazioni grazie al caching multiplo e alle tecnologie di accelerazione del codice e aiuta a individuare e a effettuare la diagnosi dei problemi con il monitoring delle applicazioni. Inoltre fornisce uno stack applicativo PHP completo e testato per gli ambienti Windows e Linux. Il prodotto dispone del supporto tecnico degli esperti Zend, prevede gli aggiornamenti online, le hot fix e le patch relative alla sicurezza. Zend Server è completamente integrato con l’IDE PHP Zend Studio e con Zend Framework, il framework open source PHP più diffuso e popolare, e questo crea la soluzione più facile e veloce per sviluppare e per effettuare il deploying di applicazioni web sicure e affidabili. È anche disponibile una versione gratuita di Zend Server, la Community Edition.

CODE TRACING: UNA TECNOLOGIA INNOVATIVA
Il Code Tracing di Zend Server 5.0 elimina la necessità di ricreare un problema perché cattura automaticamente in tempo reale la completa storia dell’esecuzione di un’applicazione nell’ambiente di produzione. In questo modo gli sviluppatori possono individuare immediatamente le cause di un’anomalia piuttosto che doverla riprodurre e perdere del tempo prezioso. Il Code Tracing può essere attivato automaticamente o manualmente quando si verificano abbassamenti di prestazioni o quando il monitoring di Zend Server riscontra errori nelle applicazioni.

La nuova interfaccia di Zend Server, basata su Adobe Flex, permette un’ottima visibilità sui dati d’esecuzione e mostra l’albero delle chiamate a funzione, gli argomenti, gli errori e la loro durata e anche tutte le informazioni statistiche che aiutano a rilevare i colli di bottiglia nelle prestazioni in fase di produzione.
Con Zend Server 5.0, gli sviluppatori PHP sono in grado di diminuire i tempi di risoluzione dei problemi fino al 50% e questo permette di ottenere una grande affidabilità per le applicazioni e di risparmiare tempo da destinare alle normali attività di programmazione.

“Utilizzando il Code Tracing di Zend Server 5.0 ho risparmiato fino a quattro ore al giorno sul tempo di debugging,” dice Drew Ewing, programmatore PHP di CyberMark International. “Zend Server rileva automaticamente tutte le informazioni necessarie che solitamente devo ottenere manualmente e che mi fa impiegare il 99,9% del tempo che dedico al processo di debugging. Le ore innumerevoli che io spendo nel debugging di azioni come l’update di jQuery ora possono essere indirizzate verso attività di programmazione più importanti.” CyberMark è una società di internet marketing specializzata in programmi SEO e PPC, in social media marketing e nello sviluppo web.

GESTIONE CODE LAVORI INTEGRATA
La gestione delle code lavori di Zend Server 5.0 aumenta le prestazioni e velocizza i tempi di risposta delle applicazioni perché i lavori (gli script PHP) possono essere eseguiti in modo asincrono o in intervalli ricorrenti e inoltre trasferisce i task web iniziati a livello client su processi secondari. Questo si concretizza in una migliore esperienza dell’utente finale perché il suo browser web ha tempi di risposta migliori mentre le procedure a lunga esecuzione, come il controllo delle carte di credito o i processi degli ordini e altre attività, vengono svolte in background. Inoltre, i task di gestione come il mantenimento del database e il caricamento di contenuti RSS Feed possono essere eseguiti in specifici intervalli di tempo. La funzionalità di gestione delle code lavori è totalmente integrata con il sistema di monitoring di Zend Server e con la console web, ciò permette agli sviluppatori e agli amministratori IT di riferirsi a un unico strumento per monitorare l’esecuzione complessiva delle applicazioni, compreso lo stato dei lavori.

“Zend Server 5.0 gioca un ruolo strategico perché garantisce ai nostri clienti un’ottima esperienza di acquisto online, anche durante i picchi di traffico,” dice Josh Butts, direttore sviluppo web di Offers.com. “Zend Server monitorizza le nostre applicazioni ed esegue il code tracing, questo ci serve per capire quando le cose si mettono male e perché. In questo modo possiamo intervenire rapidamente sui malfunzionamenti e risolverli quando si verificano.”

SUPPORTO PER PHP 5.3
Zend Server include il supporto sia per PHP 5.2 che per PHP 5.3 e permette ai programmatori di trarre il massimo vantaggio dalle nuove caratteristiche del linguaggio come per esempio i namespace e le closure.

SISTEMI OPERATIVI
Zend Server 5.0 supporta Linux e Windows; attualmente è disponibile anche una versione beta per IBM i.

Per un elenco completo che descrive le nuove funzionalità e caratteristiche visita il sito web Zend http://www.zend.com/it/products/server.

Per informazioni:
Christophe Chervy
EMEA Field Marketing
t. +33 (0)1 48 55 02 02
m. +33 (0)6 79 52 10 41
christophe@zend.com


Zend Technologies
Zend Technologies Inc., the PHP company, è l'azienda leader nella fornitura di prodotti e servizi per lo sviluppo, il deploying e la gestione di applicazioni PHP specifiche per le diverse realtà aziendali. PHP è utilizzato in oltre il 35% dei siti internet al mondo ed è subito diventato il linguaggio più popolare per le applicazioni dinamiche sul web. Con più di 30.000 aziende utilizzatrici nel mondo, la famiglia di prodotti Zend è una piattaforma completa per il supporto dell’intero ciclo di vita delle applicazioni PHP. Grazie alla competenza riconosciuta a livello internazionale, l’azienda continua a mantenere un’importante leadership in PHP e nella comunità open source, e svolge un ruolo centrale nella crescita esponenziale del linguaggio. Zend ha sede a Cupertino, California.

Per maggiori informazioni visitate www.zend.com/it

Zend, Zend Technologies, Zend Framework, Zend.com, Zend Server e Zend Studio; i loghi relativi e le icone sono marchi di fabbrica Zend e possono essere marchi registrati in alcune giurisdizioni. Tutti gli altri marchi di fabbrica sono di proprietà dei rispettivi detentori.