Zend - The PHP Company


Zend misura il polso agli sviluppatori della App Economy

’Zend Developer Pulse™’ il nuovo sondaggio sulle tecnologie e sulle prospettive di carriera indica per il 2012 un forte interesse per temi come il web di prossima generazione, il social, il mobile e il cloud computing.

CUPERTINO, California, USA – 11 Gennaio 2012 – La recessione persistente, la feroce competizione globale e la diffusione di Internet hanno creato una ‘tempesta perfetta’ per l’innovazione tecnologica. Il business di oggi, per essere competitivo e vincente, deve essere collegato in modo più efficace e produttivo con le comunità dei clienti, dei partner, dei fornitori, in qualsiasi momento e dovunque. La battaglia per la leadership di mercato è combattuta nel web e ‘in the cloud’ ed è guidata dalle tecnologie mobile e social. Tutto questo ha scatenato una grande richiesta di una nuova generazione di app che possano alimentare la crescita del business. La domanda che si pone è: come si potrà far fronte questa esigenza?

Zend Technologies ha rivolto questa domanda tramite lo Zend Developer Pulse™, una nuova serie di sondaggi che misurano il polso alla vivace comunità di sviluppatori di tutto il mondo. La prima indagine, condotta nel Novembre 2011, offre spunti e prospettive sulle tecnologie emergenti e sulle tendenze riguardanti gli sviluppi professionali. Hanno risposto al questionario 3.335 sviluppatori. I risultati sono stati raccolti in un rapporto disponibile all’indirizzo: [http://www.zend.com/topics/zend-developer-pulse-survey-report-0112-EN.pdf].  Zend, the PHP Company, è leader nella proposta di soluzioni per costruire e per effettuare il deployment di applicazioni web con PHP, il linguaggio che fa funzionare più di un terzo del web e che fornisce la tecnologia fondamentale per Drupal, Facebook, Magento, Wikipedia, WordPress, Zynga e per altri brand molto famosi.

I risultati principali del sondaggio:

Investimenti tecnologici e aree di sviluppo su cui focalizzarsi per il 2012

Le principali aree di investimento tecnologico sono determinate dal tipo di progetti che gli sviluppatori si aspettano di intraprendere e anche dalle priorità in termini di carriera e di crescita professionale per il nuovo anno. Aree per i progetti principali:
  • Il 66 percento degli sviluppatori sarà impegnato in progetti riguardanti lo sviluppo di applicazioni mobile.
  • Il 40-50 percento degli sviluppatori dichiara che avvierà progetti nel 2012 in una di queste quattro aree: API, cloud, integrazione social media e trattamento di grandi moli di dati/analytics,.

Priorità riguardanti la carriera e sviluppi professionali:

  • Lo sviluppo di intefacce utente di nuova generazione ha totalizzato un’alta percentuale sia nelle grandi aziende che a livello generale (75 percento).
  • Il 67 percento di tutti gli sviluppatori cerca di perfezionare le proprie competenze nello sviluppo di applicazioni in piattaforme mobile, mentre il 46 percento intende aumentarle negli ambienti cloud computing.
  • Come ci si potrebbe aspettare, un’altra priorità fra gli sviluppatori che lavorano in realtà aziendali con più di 100 addetti è quella di ampliare l’esperienza nel trattamento di grandi moli di dati/analytics (44 percento).

Le opportunità del cloud computing
  • Più del 60 percento di coloro che ha risposto al questionario intende far ricorso a forme di cloud pubblico nei propri progetti di sviluppo. In questo senso Amazon si è classificato come il più popolare con il 30 percento di gradimento.
  • Per quanto concerne le abilità, il 46 percento di tutti gli sviluppatori che ha risposto alle domande vuole affinare le proprie competenze relative al cloud computing, tra di loro il 52 percento che lavora in grandi aziende indica invece di volerle aumentare considerevolmente. Questo risultato è in linea con l’alto livello di interesse riscontrato da Zend per phpcloud.com (lanciato nell’Ottobre 2011), infatti gli sviluppatori sono molto attivi nel costruire applicazioni ‘in the cloud’ e ‘for the cloud’ nella sandbox di e Zend Developer Cloud.

Lo stato dei linguaggi di programmazione
Una nuova regola fra gli sviluppatori è quella di utilizzare più linguaggi di programmazione e in tal senso si ricorre frequentemente a linguaggi open source dinamici, il sondaggio Zend Developer Pulse™ convalida questa tendenza.

  • Quattro linguaggi - PHP, C, Java e JavaScript - sono in vetta alla classifica dei preferiti, gli altri seguono molto distaccati.
  • Gli sviluppatori utilizzano regolarmente 1 o 2 linguaggi aggiuntivi, il risultato più alto lo ottiene la coppia PHP e Java con il 33 percento di utilizzo fra gli sviluppatori di livello enterprise.
  • I due terzi di tutti gli sviluppatori intervistati impiega più del 50 percento del tempo con PHP oppure usa PHP come linguaggio principale, questo giustifica la crescita di PHP in progetti di livello enterprise.

Richieste di competenze PHP
I risultati del sondaggio mostrano che gli sviluppatori rilevano una richiesta crescente di abilità PHP nel periodo 2011-2012 e alcune analisi indipendenti confermano questa tendenza.

  • Dal punto di vista dell’impiego, più della metà degli sviluppatori che ha risposto alle domande percepisce una richiesta crescente riguardo alle capacità in PHP nel biennio 2011-2012. Questo risultato è confermato dai dati di oDesk, una piattaforma online per l’impiego, che pubblica mediamente più di 4000 nuove inserzioni mensili per posti di lavoro attinenti anche a PHP, dove la ricerca per competenze in PHP è la numero uno.
  • Facebook per rafforzare il suo pool di talenti con esperti PHP e di altri linguaggi di programmazione ha recentemente fatto a meno della richiesta di curriculum standard ma si è orientata a effettuare un test di codifica online per qualificare i candidati adatti al colloquio.

In accordo a quanto dice Andi Gutmans, CEO e co-fondatore di Zend, “Il nostro sondaggio e altri risultati di settore confermano che il 2012 porta con sé richieste sempre crescenti di applicazioni cloud, mobile e social. Le aziende stanno investendo in progetti di sviluppo e in competenze PHP e questo segnala a Zend che deve far fronte a queste esigenze. L’orientamento è quello di supportare la costruzione e il deployment di applicazioni PHP business-critical che aumentino e guidino il valore del business.”

A proposito di Zend Developer Pulse™
Zend è incessantemente impegnata a supportare la comunità degli sviluppatori: innovazione e contributi per il linguaggio PHP, contributi e supporto per Zend Framework, crezione di phpcloud.com, organizzazione dell’evento annuale ZendCon.
Lo Zend Developer Pulse™ consiste di una serie di sondaggi che misurano il polso agli sviluppatori ed è funzionale per capire la loro evoluzione nell’uso di tecnologie e le loro esigenze. Le loro risposte sono un indicatore per indirizzare le soluzioni Zend e per i servizi di consulenza e formazione. Leggi il report del quarto trimestre 2011.

Zend Technologies
Zend è il punto di riferimento per tutto ciò che riguarda la distribuzione di moderne applicazioni mobile e cloud. Zend è il principale fornitore di software e servizi per sviluppare, effettuare il deployment e per gestire applicazioni business-critical PHP. PHP è il linguaggio dinamico che viene utilizzato da più di un terzo dei siti web di tutto il mondo. I prodotti Zend, tra cui Zend Server e Zend Studio, sono leader del segmento PHP e sono utilizzati da più di 40.000 aziende nel mondo, infatti forniscono una soluzione complessiva per l’intero ciclo di vita di un’applicazione.
Per saperne di più visita www.zend.com/it/.